Fashionnews

Valentino Re-signify Part II, una mostra a tema a Pechino

Il  direttore creativo di Valentino, Pierpaolo Piccioli, ha portato a Pechino, negli spazi del T-10 di SKP South, e dopo la tappa di Shangai, il secondo capitolo della rilettura dei codici della maison con la mostra “Valentino Re-signify, Part II, Beijing”. L’evento curato dalla art consultant  Mariuccia Casadio e da Jacopo Bedussi, è aperto al pubblico fino a domenica 7 novembre 2021.

Valentino, i capi di alta moda  “come sassi gettati in uno stagno”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Valentino (@maisonvalentino)

Prosegue quindi – come si legge in un comunicato Ansa – il processo di ri-significazione dei codici della casa di alta moda italiana in un dialogo con la storia contemporanea della ricerca visuale e artistica. Couture, Atelier, Stud e VLogo Signature sono i 4 temi della mostra. “Valentino Re-signify, Part II” si presta a una “interpretazione liquida degli elementi nello spazio espositivo” (com’è stata immaginata da Piccioli) che pone le creazioni  come “sassi gettati in uno stagno”.

Valentino

Valentino Re-signify Part II, gli artisti e le loro opere di ri-significazione

Sono diversi gli artisti che per l’occasione di “Valentino Re-signify Part II”, e  attraverso vie e forme stilistiche specifiche, si sono cimentati sui quattro temi citati, e che sono stati indagati nelle opere scelte. Fei, Xu Zhen, Gioele Amaro, Robert Muller, Liu Shiyuan, Cheng Ran, Shen Xin, Xu Wenkai, AMKK, Jonas Mekas. Ma anche  Yeesookyung, Nick Knight, Jacopo Benassi, Robert Del Naja, Wu Rui e Alessandro Teoldi.

ValentinoOgni artista, con la propria personalissima visione, si è misurato non solo con la luce e con i fenomeni di riflesso e di rifrazione, sui modi in cui essa interagisce con i materiali e le superfici. Ma anche con le forme e le dimensioni dei corpi umano e statuario, a partire dalla rappresentazione classica fino a giungere alle manovre della moda nel mondo virtuale: alle riproduzioni  digitali e algoritmiche.

What's your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Valeria Gennaro
Giornalista, redattore di moda e beauty, cinema editor. Cultrice della materia in storia del cinema con la passione per la moda, i bijoux e la social communication. Laureata magistrale in Teoria e filosofia della comunicazione e laureanda in Scienze filosofiche. Neuro Linguistic Programming Master Practitioner. Collabora con "La Gazzetta del Mezzogiorno" ed è caporedattore del giornale "Alpi Fashion Magazine"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Più in:Fashion

Next Article:

0 %