Cookingnews

tutte le notizie e i regali a tema food


Le food news di giugno 2022 sono un cono gelato tutti gusti, da assaporare con la smania che si sciolga, con il rischio che ci si congeli il cervello e, proprio per questo, ancora con più sapore. Il mese che ci conduce verso l’estate pesca aromi dall’Africa, Giappone, Costa Rica, e lascia una buona impronta nelle terre con iniziative sostenibili legate a doppio filo al mondo del food. Mangiare consapevole è il trend fondamentale di questo mese dove il tema del cambiamento climatico tocca prodotti iconici del made in Italy come i tartufi neri. Se si è in vena di esplorazione, le prelibatezze d’Italia si possono scoprire anche con un servizio di delivery direttamente a casa. Dal divano si può comodamente assaporare il nuovo tv show in tema beverage mentre se vogliamo concederci una serata fuori allora abbiamo la nuova apertura perfetta da consigliarvi. Ecco tutto quello che c’è da sapere sulle food news del mese di giugno.

Pubblicità – Continua a leggere di seguito

Festival Franciacorta alla Fashion Week 2022

Brindisi ufficiale della Milano Fashion Week da oramai 10 anni, Franciacorta rinnova la partnership con Camera Nazionale della Moda attraverso il Festival Franciacorta a Milano, inserito per la prima volta nel palinsesto degli eventi di Milano Moda Uomo, dal 17 al 21 giugno. Il Festival Franciacorta si tiene lunedì 20 Giugno 2022 dalle 16.00 alle 21.30, nella splendida cornice del Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci, in via San Vittore 21. Quarantaquattro le cantine in degustazione nel più grande museo italiano di scienza e tecnologia, tra cui: Azienda Agricola Fratelli Berlucchi, Barone Pizzini Ferghettina, I Barisèi, Il Dosso, La Fiorita, Romantica, Santa Lucia, Santus, Tenuta Martinelli.

Women Food Library di Vergnano

L’unione fa la forza. Lo sanno bene Carolina Vergnano, CEO di Caffè Vergnano, e la Diettrice di Cook, Angela Frenda che insieme realizzeranno la più grande libreria di food al femminile. Ospitata nell’Accademia Vergnano a Chieri, storica casa di famiglia ed ora centro di formazione per i baristi di tutto il mondo. Women Food Library sarà aperta a tutti e consultabile su appuntamento; raccoglierà autrici contemporanee e del passato, grandi classici del mondo food ma anche titoli più sperimentali e innovativi. I titoli saranno in parte scelti da Caffè Vergnano e in parte dalle lettrici e dai lettori di Angela Frenda, che ogni mese dal suo profilo Instagram selezionerà con loro una serie di libri che andranno ad arricchire la Women Food Library. Delle scelte dei lettori e di tutti gli altri titoli si racconterà, ogni mese, nella newsletter del WomenCook Book Club.

Hotel Casa Bianca al Mare

Nel cuore del litorale veneto, nella città balneare di Jesolo Lido, l’Hotel Casa Bianca al Mare propone un’esperienza che conquista anche per la sua impronta gourmet. All’interno della terrazza fronte mare e premiato dalla guida “Ristoranti d’Italia di Gambero Rosso 2021”, il ristorante Amarmio coniuga amore per il mare, passione per la cucina e ricerca dell’eccellenza. Sotto la guida dello chef Paolo Businaro, Amarmio propone piatti rivisitati della tradizione culinaria locale, dagli spaghetti vongole e bottarga, alla catalana di crostacei, passando per la piovra morbida e croccante e le sarde impanate. Dall’interazione con il mare al piacere della terra, qui si fondono profumi, sapori, gusti ed emozioni che evocano nel palato tutta la tradizione della regione. In una terra nota per il Prosecco, il ristorante ha dedicato un particolare spazio a vini selezionati, in particolare al famoso Cartizze la Rivetta di Villa Sandi, premiato 3 bicchieri Gambero Rosso quale miglior spumante italiano per la sua categoria.

Levissima + combina la purezza dell’acqua minerale con le proprietà dei sali minerali (magnesio, potassio, zinco) e delle vitamine B presenti in ciascuna bottiglia, diventa un alleato per il benessere a partire da un’idratazione completa. Un gesto quotidiano diventa ancora più importante grazie alle quattro nuove formule. Levissima+ Vitamine B abbina la purezza dell’acqua Levissima con le vitamine B1, B3 e B6, che contribuiscono al normale metabolismo energetico; Levissima+ Magnesio è un aiuto per la concentrazione; per mantenere l’equilibrio fisico, Levissima+ Zinco è un valido sostegno; Levissima+ Potassio contribuisce alla normale funzione muscolare e al benessere dell’organismo.

A taste of Norway, viaggio tra Italia e Norvegia

Il Norwegian Seafood Council in collaborazione con la Reale Ambasciata di Norvegia ha organizzato l’evento A taste of Norway, un viaggio unico alla scoperta del gusto fra Italia e Norvegia. Attraverso i piatti a cura dello chef stellato Ivano Ricchebono, Ambasciatore dello Stoccafisso di Norvegia e dello chef dell’Ambasciata Norvegese, Vegard Følstad, sono stati esplorati i prodotti ittici norvegesi, dal salmone al baccalà fino allo stoccafisso. L’evento si inserisce all’interno dell’Artic Tales, una rassegna di eventi e manifestazioni alla scoperta dell’Artico dal 27 maggio al 4 settembre a Roma. All’interno del calendario, da segnalare le due mostre fotografiche SKREI – Il viaggio e Mi Tular – Io sono il confine di Valentina Tamborra al Museo di Roma in Trastevere fino al 4 settembre 2022: un racconto attraverso le immagini alla scoperta dei confini e dei territori del Nord della Norvegia.

La filosofia di La Tordera

L’azienda La Tordera ha sede a Valdobbiadene, nel cuore della denominazione Valdobbiadene Conegliano ProseccoSuperiore DOCG, tra Venezia e le Dolomiti. Qui, da più di un secolo, la famiglia Vettoretti trasforma le uve dei 70 ettari vitati aconduzione diretta in eleganti ed apprezzati spumanti tra i quali: Superiore di Cartizze DOCG, Valdobbiadene DOCG, AsoloProsecco Superiore DOCG e Prosecco Doc Treviso. L’origine del nome dell’azienda vitivinicola La Tordera è legato al secolare vigneto di proprietà nel Cartizze e, in particolare, alla presenza di un’altura denominata “tordera” frequentata dai tordi. Il restyling voluto dalla famiglia Vettoretti ha lo scopo di sottolineare maggiormente il legame col territorio racchiuso ora in una nuova bottiglia. Tra i nuovi design, spicca quello di Otreval e Tittoni con etichette dall’immagine del nido, mentre sulle etichette dei prodotti Serrai e Brunei si ha il richiamo dell’uovo.

Veuve Clicquot presenta The Icons

Veuve Clicquot, per celebrare il suo 250° anniversario, presenta The Icons: un’esclusiva collezione di quattro fra gli oggetti più emblematici della Maison, rivisitati in modo sostenibile. La cultura del design e dell’innovazione della Maison ebbe inizio con Madame Clicquot, famosa come La Grande Dame de la Champagne. Di spirito creativo e audace, Madame Clicquot rivoluzionò il mondo dello Champagne, inventando il primo Millesimato nel 1810, la table de remuage nel 1816 e il primo champagne Rosé per assemblaggio della storia nel 1818. Era convinta che l’aspetto avesse la stessa importanza del gusto; infatti era solita affermare che “I nostri vini devono lusingare sia il palato che l’occhio”. Per celebrare il suo patrimonio culturale, Veuve Clicquot presenta The Icons, quattro tra gli oggetti più emblematici della Maison, ciascuno dei quali racconta un tassello della storia di Veuve Clicquot. Basati sulla convinzione della Maison che un packaging altamente funzionale può essere trasformato in un esclusivo oggetto di desiderio, i nuovi oggetti da collezione includono la Clicquot Ice Jacket, Clicquot Ice Box, Clicquot Fridge, Clicquot Arrow.

La Cooperativa Agricola OrtoRomi presenta il nuovo assortimento di estratti di pura frutta e verdura. Non sono succhi cotti pastorizzati, ma fatti con il 100% di frutta e verdura estratte a freddo, per questo si trovano nel banco frigo dell’ortofrutta dove sono disponibili in 16 differenti gusti. Tra le novità ci sono Kiwi giallo e Tropicale (mela, mango, ananas, banana, passion fruit) che si aggiungono a Avocado, Limone, Zenzero, Mango, Finocchio e molti altri, racchiusi in bottigliette fatte con il 50% di plastica riciclata e 100% riciclabile.

Orange Cocoa di Elephant Gin

Elephant Gin presenta Orange Cocoa, una variante che aggiunge alle note botaniche ed erbacee del gin la freschezza delle arance biologiche spagnole e il gusto delle fave di cacao tostate, per un profilo aromatico fresco e vellutato. Come si beve? Perfetto da gustare liscio, in un G&T, in un Dry Martini. Elephant Gin trasmette il sapore di Africa e salvaguarda la sua terra, impegnandosi tradizionalmente a proteggere gli elefanti. Il brand di gin devolve il 15% dei suoi ricavi alla alle fondazioni per la salvaguardia dell’elefante africano, garantendo la conservazione della specie.

Beer Masters è il talent show dedicato all’arte birraia approda sulle televisioni italiane. Disponibile su Food Network (canale 33) da venerdì 3 giugno, il programma condotto dal cantante di fama internazionale James Blunt, mette alla prova cinque mastri birrai d’Europa, che si contendono il gran premio finale: la possibilità di produrre e lanciare sul mercato la propria birra. In ogni episodio, le squadre provenienti da Regno Unito, Italia, Paesi Bassi, Belgio e Francia, avranno la possibilità di farsi ispirare da Camden Town Brewery, Tripel Karmeliet, Leffe, Hertog Jan e Stella Artois e per affrontare sempre nuove sfide. I loro sforzi saranno giudicati dalla co-conduttrice Jaega Wise, rinomata sommelier di birra nonché tra le più rispettate produttrici dell’omonima bevanda nel panorama londinese. Valuterà la creatività, l’innovazione e la passione dei team in ogni goccia.

Ritter Sport viaggia alla scoperta del mondo con tre tavolette in Limited Edition Un Mondo di Gusto. West Coast, Giappone e Costa Rica sono le mete di quest’anno, tutte da esplorare. Hi ThereCioccolato al latte e croccanti crisp di caramello salato è l’omaggio alla West Coast statunitense; Konnichiwa offre un viaggio verso oriente con cioccolato al latte ripieno di crema alle amarene e pezzetti di mandorle croccanti. Infine, Buenos Días ha i sapori del cioccolato bianco con crema al mango e frutto della passione, un omaggio alle foreste del Costa Rica.

South Garage inaugura il Cafè & Bistrot

Per festeggiare il suo decimo anno di attività, South Garage, lo spazio motorcycle di via E. Brizi, 4, in zona Corvetto, si trasforma e diventa concept store per unire in un’unica location tutte le passioni del bon vivre. South Garage si propone così come uno spazio multidisciplinare dove poter esplorare la sperimentazione culinaria dello chef Marco Pietrafesa e i cocktail innovativi dalla drink list firmata da Filippo Sisti, guru della mixologia e Triumph passionate.

Il Green Month di Canaïma

Per Canaïma, giugno è il Green Month, un mese di attività legate a ai temi della sostenibilità e dell’ecologia. Con una drink list dedicata da provare nei migliori locali di tutta Italia, il Green Month, Canaïma porta l’attenzione su tre ricorrenze che celebrano la vita e il rispetto della natura: il 20 maggio, Giornata mondiale delle api, il 5 giugno, Giornata mondiale dell’ambiente e il 22 giugno, Giornata mondiale delle foreste pluviali. Al termine di queste cinque settimane, Canaïma devolverà il corrispettivo delle consumazioni alla riforestazione dell’Amazzonia, progetto che il brand porta avanti dal 2019 e che prevede di ricollocare nella sua terra d’origine circa 7000 piante entro il 2023.

Italian Delights è il servizio che connette gli appassionati dell’enogastronomia italiana con gli artigiani del gusto e le loro creazioni. Frutto dell’esperienza e del successo di Piedmont Delights, startup fondata nel 2017 da Nikas Bergaglio, Italian Delights nasce con l’obiettivo di costruire uno spazio dedicato alla promozione del patrimonio culinario italiano in tutto il Paese e nel mondo. Italian Delights ad aprile ha anche aperto il suo primo temporary store di Arona, Il Negozietto, dove gli appassionati potranno assaggiare le specialità del territorio, dai formaggi d’alpeggio ai salumi artigianali, passando per i più nobili vini e i distillati più speciali della tradizione.

170 anni di Urbani Tartufi, tra Perugia e New York

Quest’anno ricorre il 170esimo anniversario dalla nascita di Tartufi Urbani, realtà 100% made in Italy presente da Scheggino, nella provincia di Perugia a New York. La Famiglia Urbani ha dato vita ad importanti filiali estere e a realtà come il Museo del Tartufo e l’Accademia del Tartufo. La loro missione è promuovere la cultura del tartufo nel mondo. Come racconta Olga Urbani, Presidente del Gruppo Urbani, tra le sfide quotidiane per promuovere la cultura del tartufo nel mondo c’è quella della sostenibilità. “Il cambiamento climatico e il surriscaldamento globale, che fino a poco tempo fa ci sembravano davvero lontani, sono le circostanze che ad oggi ci fanno parlare di mancanza di materia prima, di penuria di tartufi, condizioni difficili in cui operare per chi ha un business come il nostro” spiega Olga Urbani. “Ma è proprio nella difficoltà che abbiamo messo a frutto tutta la nostra conoscenza sul tartufo e che ci hanno permesso di innovarci. Truffleland nasce proprio dall’esigenza di soddisfare il fabbisogno mondiale di tartufo, dando al nostro oro nero un futuro attraverso la tartuficoltura, nel segno della sostenibilità ambientale e della biodiversità generata dalla piantagione di alberi da tartufo”. Su questa lunghezza d’onda, Tartufi Urbani ha lanciato la Linea Filosofia Naturale per festeggiare il 170° anniversario: una linea di prodotti eco-friendly il cui packaging è completamente riciclabile e realizzati solo con l’utilizzo di aromi naturali.

La nuova 4 luppoli non filtrata

Il Birrificio Angelo Poretti arricchisce la sua offerta, espandendo la famiglia 4 Luppoli con una nuova birra non filtrata. Dallo spirito di esplorazione e innovazione dei Mastri Birrai nasce così la Nuova 4 Luppoli Non Filtrata: una birra chiara, equilibrata e a bassa fermentazione, ispirata a una storica ricetta del Birrificio, la 4 Luppoli L’Originale. L’elemento distintivo della Famiglia 4 Luppoli è il quarto Luppolo coltivato in Italia, presente anche nella 4 Luppoli L’Originale. Si tratta di luppolo cascade, una varietà di origine americana coltivata in Italia da una piccola azienda modenese. Il risultato è dal sapore fresco e dissetante, con gli aromi dei luppoli e le fragranze del malto che si integrano alla gentile ruvidità del lievito.

Arborea lancia per l’estate tre nuovi gusti A·Yo, golosi come un gelato. Grazie a un particolare processo di lavorazione, A·Yo unisce il sapore e le proprietà nutrizionali del latte vaccino con la carica proteica del latte ovino, dando vita a una consistenza naturalmente cremosa. I nuovi gusti si aggiungono ai quattro bianchi di Sardegna e alla linea di yogurt intero magro e senza lattosio, e sono: cremoso alla nocciola, cremoso alla vaniglia, cremoso alla stracciatella.

Apre Chic Nonna di Vito Mollica

Il 22 giugno apre al pubblico il ristorante fine dining dello chef Vito Mollica, dopo gli ultimi lavori di ristrutturazione che hanno riportato Palazzo Portinari Salviati allo splendore originale, con i suoi splendidi interni dove convivono Rinascimento fiorentino e design. Chic Nonna di Vito Mollica si presenta con la sola apertura serale e aspira a diventare un punto di riferimento per l’alta cucina, attraverso due menù è à la carte, con la possibilità di scegliere due percorsi di degustazione da cinque portate ciascuno: il menù degustazione Corte degli Imperatori, combinazione originale di carne e pesce, e il menù Rubabriciole, vegetariano. Grande attenzione viene data anche al momento conclusivo della serata, con una minuziosa selezione di rari tè e una ricca carta di caffè di diversa provenienza e diversi metodi di estrazione.

Pubblicità – Continua a leggere di seguito



Source link

What's your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Più in:Cooking

Next Article:

0 %