Beautynews

Tagli di capelli medi e non solo, come curarli


dos and don'ts per avere capelli effetto salone anche a casa

Ada SummerGetty Images

Sono di grande tendenza i tagli di capelli medi, tagli che stanno bene davvero a tutte le donne e che sanno valorizzare al meglio i lineamenti del volto, tagli che risultano anche piuttosto semplici da gestire. È infatti possibile attendere un bel po’ prima di tornare dal parrucchiere, non hanno bisogno infatti di chissà che genere di ritocchi. Andiamo insieme a scoprire i migliori prodotti per prendersi cura di questi tagli al meglio, adatti ovviamente però anche per chi ha i capelli corti oppure lunghi.

I migliori tagli di capelli medi del 2022 per le donne

Capita spesso che i tagli classici restino nell’ombra per qualche anno, per poi tornare alla ribalta con tutta la loro forza. È quello che sta accadendo in questo momento. Tra i tagli medi del 2022 di maggiore tendenza troviamo infatti proprio un grande classico. Di quale taglio stiamo parlando? Del classico caschetto ovviamente, quello che era in voga negli anni ’90. Si tratta di un caschetto, o carré che dir si voglia, dritto e pari, quanto più geometrico possibile. Vi consigliamo di provare a portarlo con la riga centrale, che offre un look ordinato, rigoroso e sofisticato, ma ovviamente questo dipende dalla forma del vostro viso. Tra gli altri tagli di capelli da donna del 2022, il bouncy lob. Si tratta anche in questo caso di un caschetto, più lungo però rispetto la carrè tipico degli anni ‘90, un caschetto che si caratterizza per la presenza di molte onde. Si ottiene in questo modo una chioma molto movimentata oltre che estremamente voluminosa. Tra i nuovi tagli di capelli 2022, anche il british mullet. Si tratta di un taglio medio dallo styling spettinato che ha un sapore punk anni ‘80. Senza dubbio è un look ideale per le donne irriverenti, cariche di determinazione, che vogliono prendere in mano le redini della loro vita. Queste sono solo alcune delle tendenze hot per i tagli di capelli medi, ma sono molte altre le proposte da prendere in considerazione e da scegliere in base al proprio stile e alla conformazione del proprio viso. Scelta del taglio a parte, sono tutte proposte di semplice gestione come abbiamo inizialmente osservato. Non c’è bisogno di andare dal parrucchiere di continuo perché anche se i capelli si allungano un po’ il taglio resta comunque ricco di fascino. È però importante prendersi cura dei capelli nelle settimane in cui non andrete del parrucchiere. Ecco alcuni prodotti molto interessanti.

Pubblicità – Continua a leggere di seguito

1

amazon.it

Shampoo Professionale Expert Reparation di Franck Provost

2

amazon.it

Shampoo alla bava di lumaca di Keratin Therapy

3

amazon.it

Balsamo professionale Redken Acidic Bonding Concentrate

4

amazon.it

Maschera per capelli Biopoint Extreme Repair

5

amazon.it

Trattamento per capelli Moroccanoil

Pubblicità – Continua a leggere di seguito



Source link

What's your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Più in:Beauty

Next Article:

0 %