Beautynews

Medicina estetica, le 5 tendenze più nuove


Medicina estetica, i 5 tendenze più nuove in tema di iniezioni, filler & company

Non è solo questione di nuove formule, nuovi ritrovati, nuove metodologie. La medicina estetica sta cambiando visione e approccio. Lo dimostra una ricerca condotta da Allergan Aesthetics che, oltre a coinvolgere 13 paesi e 12 esperti di livello internazionale, ha utilizzato uno degli strumenti più efficaci per decifrare le tendenze in atto: il social listening, l’ascolto di quello che emerge in rete relativamente a un tema specifico.

Ne sono emersi 10 trend e qui abbiamo selezionato i 5 che, a nostro avviso, sono più interessanti.

L’etica dell’estetica o aesth-ethics.

Significa che, a grande richiesta sia da parte di chi si sottopone ai trattamenti sia dei medici, si va verso delle soluzioni più naturali possibile, che non alterino i lineamenti, non riempiano troppo, non gonfino, non stravolgano. Basta quindi con i volti di celebrities deturpate da interventi di medicina estetica sbagliati e sì a piccoli retouch che rispettino la diversità di ogni fisionomia.

Il corpo

Non esiste solo il viso. Pare che l’attenzione si sia spostando sul corpo. Dopo un periodo in cui, complici i vari lockdown, in molti hanno riscoperto la necessità di prendersi cura di se stessi a 360 gradi, l’armonia della fisicità è tornata in primo piano. E alla medicina estetica si chiede quindi più trattamenti mirati contro cellulite, adiposità localizzate, etc.

Il metaverso

Si parla di meta-cliniche virtuali in cui si potrà interagire con il medico e provare i trattamenti sul proprio avatar, prima di sperimentarli sulla propria pelle. Un modo quindi digitalmente efficace per non avere sorprese poi nella vita reale.

Inclusione

La parola d’ordine è “de-gendered”, la medicina estetica dunque come mezzo per celebrare le identità di genere in tutte le sue possibili accezioni.

Approccio olistico 

«Le persone non stanno solo acquistando un prodotto, stanno acquistando uno stile di vita», sostiene il medico estetico inglese Tijion Esho. Questo significa che anche un’iniezione di acido ialuronico o di collagene non ha più solo una finalità strettamente specifica, ma viene considerata come uno strumento per stare meglio con se stessi, migliorare la propria self confidence, influenzare in modo positiva il proprio benessere, a 360 gradi.



Source link

What's your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Più in:Beauty

Next Article:

0 %