BusinessEventsnews

Louis Vuitton, tre aperture in Italia a distanza di pochi giorni

[gtranslate]

La maison di Lvmh prosegue a ogni piè sospinto a investire nel mercato italiano raggiungendo un totale di ventidue punti vendita.

Louis Vuitton, tre aperture in Italia a distanza di pochi giorni

L’ultima inaugurazione è quella di un pop-up store sul Lago di Como, negli spazi di Villa d’Este

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Louis Vuitton (@louisvuitton)

L’ultimo apertura è quella di un pop-up store di Louis Vuitton sul Lago di Como, negli spazi di Villa d’Este, nella boutique Tessabit, che arriva a pochi giorni di distanza dall’opening del nuovo store di Torino, situato in via Roma, e quarantotto ore dopo l’inaugurazione del primo punto vendita temporaneo del brand in uno straordinario resort italiano, il sardo Forte village.

Nel nuovo store sul lago di Como saranno disponibili la capsule “Summer by the pool” e la linea “Energetic sportwear”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Louis Vuitton (@louisvuitton)

Chiunque visiterà il nuovo store sul lago di Como potrà scoprire le collezioni for women disegnate da Nicolas Ghesquière e le linee di abbigliamento maschile realizzate da Virgil Abloh. Ma anche le ricercate calzature, le profumazioni  e i preziosi della maison. Sarà possibile trovare i capi della capsule dedicata all’abbigliamento estivo femminile “Summer by the pool” che richiama i motivi iconici del brand, fra i quali il Damier e il Monogram, e la Luxury Sporty Collection “Energetic sportwear “. Le proposte non si esauriscono qui, sono davvero esclusive, e comprendono inoltre la linea di pelletteria multicolor e le creazioni dedicate all’abbigliamento maschile che celebrano la partnership con la National Basketball Association.

valeriagennaro@alpifashionmagazine.com

What's your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Valeria Gennaro
Giornalista, redattore di moda e beauty, cinema editor. Cultrice della materia in storia del cinema con la passione per la moda, i bijoux e la social communication. Laureata magistrale in Teoria e filosofia della comunicazione e laureanda in Scienze filosofiche. Neuro Linguistic Programming Master Practitioner. Collabora con "La Gazzetta del Mezzogiorno" ed è caporedattore del giornale "Alpi Fashion Magazine"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Più in:Business

Next Article:

0 %