Cookingnews

Le regole e le ricette per un tè freddo perfetto


È la bevanda estiva per eccellenza perché rinfresca, è adatta a tutte le occasioni ed è uno sfizio che disseta in ogni momento della giornata: il tè freddo è un passe-partout per bere qualcosa di buono da soli o in compagnia. Come preparare un tè freddo perfetto, come gustarlo al meglio e come conservarlo alla perfezione? Questa è la guida definitiva per preparare la bevanda ad hoc che renderà più gustosa la fine dell’estate e ti accompagnerà nei primi caldi giorni d’autunno.

Tè freddo perfetto = acqua di qualità

Partiamo dalle basi: non puoi ottenere un buon tè freddo se non utilizzi ingredienti di qualità, a partire dall’acqua che è una grande protagonista. L’ideale sarebbe utilizzare un’acqua filtrata, neutra, non clorata e a basso contenuto minerale. I minerali infatti impediscono il passaggio degli aromi nell’acqua e creano una reazione che offusca la trasparenza generando una sorta di pellicola opaca in superficie. Il tè freddo, ça va sans dire, deve essere limpido e ricco di aromi.

Puoi partire direttamente dall’acqua fredda

Per preparare un perfetto tè freddo serve l’acqua calda o si può partire da quella fredda? I puristi del buon tè prediligono l’acqua calda perché i tannini vengono rilasciati più facilmente, assicurando un sapore intenso. Che sia in foglie o in bustina, sulla confezione del tuo tè preferito vengono sempre indicati la temperatura a cui dovrebbe essere l’acqua calda (da misurare con un termometro da cucina, se non vuoi osare e regalarti quello apposta per il tè) e il tempo ideale di infusione: due dati che andrebbero sempre rispettati per ottenere il meglio dalla bevanda. Una volta preparato con acqua calda, basta solo lasciar raffreddare il tè a temperatura ambiente – senza l’aggiunta di cubetti di ghiaccio che lo diluiscono e intorbidiscono, a meno che non siano creati a partire da acqua filtrata – e poi messo in frigo qualche ora.

È naturalmente possibile partire direttamente dall’acqua fredda: metti in infusione 15-20 g di tè in 1 l di acqua fresca e mettilo in frigorifero per qualche ora. Se vuoi ottenere un sapore più intenso e una più spiccata ricchezza aromatica, puoi prolungare di 30 minuti l’infusione dei tè verdi e di 2 o 3 ore i tè neri.

i consigli per bere un perfetto tè ghiacciato che rinfresca al primo sorso

Sembra un gioco da ragazzi, ma… preparare il tè freddo perfetto richiede qualche trucchetto da veri pro

Unsplash @Jennifer Pallian

Aggiungi un tocco aromatico in più

I tè freddi semplici e senza troppi fronzoli sono l’ideale per ogni palato, ma puoi sbizzarrirti con qualche aromatizzazione fai da te in più. Puoi aggiungere al tuo tè freddo:

  • delle foglie di menta per renderlo ancora più dissetante;
  • qualche fogliolina di basilico per un tocco estroso;
  • le scorze degli agrumi o dei pezzetti di frutta per una nota più fresca ed estiva;
  • un pizzico di cannella e peperoncino per un sapore più particolare e intenso;
  • dello zucchero vanigliato per conquistare i palati fini e amanti delle note dolci

    e via dicendo: il limite è solo la fantasia e la tua voglia di osare.

    Frigorifero, caraffa e bicchiere per una conservazione e degustazione ottimale

    Come conservare e gustare al meglio il perfetto tè freddo? Puoi lasciarlo all’interno della teiera una volta preparato, ma l’ideale sarebbe trasferirlo in una caraffa con filtro incorporato che possa essere conservata in frigorifero: assicurerà che il sapore non cambi e tu possa gustarlo sempre al meglio. Per servirlo come da manuale, meglio il bicchiere della tazza. Il tè freddo preparato può essere conservato in frigorifero per alcuni giorni, come l’acqua.

    Un trucco per bere di più durante tutto il giorno

    Vorresti sorseggiare tè freddo tutto il giorno, ma hai paura di non dormire per colpa della teina? No panic: basta preparare la tua bevanda utilizzando acqua fredda o a temperatura ambiente perché in questi casi la teina è non solubile, quindi non ne assumerai. I tuoi sonni sereni sono al sicuro!



Source link

What's your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Più in:Cooking

Next Article:

0 %