Carsnews

La Russia sta acquistando armi dalla Corea del Nord


putin-cyber-attacco

hoto Agency via Getty Images.

Questo articolo è apparso su Forbes.com

La Russia sta acquistando armi dalla Corea del Nord per la guerra in Ucraina. Lo ha rivelato l’intelligence statunitense, fonte citata dal New York Times e confermata da altri organi di stampa. Si tratta di un segno del crescente isolamento internazionale di Mosca: Putin costretto a sfruttare gli “stati canaglia” per sostenere l’approvvigionamento militare in difficoltà linee.

Fatti principali

  • La Russia sta acquistando milioni di proiettili di artiglieria e razzi dalla Corea del Nord da utilizzare in Ucraina, secondo il rapporto declassificato ottenuto dal Times.
  • Funzionari statunitensi hanno confermato il rapporto del Times e hanno affermato che Mosca, con il prosieguo della guerra, potrebbe essere costretta ad acquistare armi aggiuntive da Pyongyang in futuro.
  • Come ha affermato il Times, la natura precisa dell’accordo sulle armi, comprese le sue dimensioni, non era disponibile dal rapporto declassificato e i funzionari non hanno fornito ulteriori dettagli.
  • Funzionari governativi hanno detto al Times che gli acquisti evidenziano la disperazione di Mosca poiché le sanzioni internazionali ostacolano la sua capacità di fare la guerra e sostenere le linee di rifornimento.
  • Un altro funzionario, che ha parlato anonimamente con Reuters, ha spiegato che l’esercito russo soffre ancora di gravi carenze di rifornimenti, in parte dovute a “controlli e sanzioni sulle esportazioni”.

Sullo sfondo

L’invasione dell’Ucraina da parte di Putin ha isolato la Russia nello scenario internazionale. Sebbene la Russia abbia ancora potenti amici che non sono disposti a condannare l’invasione, che si sono opposti alle sanzioni e hanno continuato ad acquistare petrolio russo, in particolare la Cina, pochi sono stati disposti ad aiutare apertamente Mosca a eludere le sanzioni o a procurarsi armi. Le aperture di stati come la Corea del Nord e l’Iran, che secondo quanto riferito hanno venduto droni a Mosca per la guerra, mettono in evidenza le continue lotte di approvvigionamento della Russia e gli sforzi che stanno facendo per risolvere la questione, anche se la sua economia sta resistendo alle sanzioni mentre fa salire i prezzi dell’energia e l’inflazione in tutto il mondo.

Citazione

Mason Clark, che guida la squadra russa dell’Institute for the Study of War, ha detto al Times che “il Cremlino dovrebbe essere allarmato dal fatto che deve comprare qualsiasi cosa dalla Corea del Nord”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Per altri contenuti iscriviti alla newsletter di Forbes.it QUI.



Source link

What's your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Più in:Cars

Next Article:

0 %