Designnews

La nuova geometria della cucina nel progetto Tangram di Cesar


Se c’è un ambiente della casa che ci invita a sperimentare di giorno in giorno nuovi accostamenti e mix di forme, texture e colori, quello è proprio la cucina. Mettersi ai fornelli è un percorso tutt’altro che lineare, e a sottolinearlo ora è anche Tangram, progetto disegnato per Cesar dal duo Garcia Cumini. L’ispirazione viene in questo caso dal gioco cinese basato sull’accostamento di figure geometriche, da cui prende anche il nome e riprende la logica modulare. Bandita ogni linearità, introduce una nuova idea di sinuosità nella progettazione della cucina.

isola tangram di cesar

Isola Tangram con ante Groove in laccato strutturato Quarzo e top in seminato Rosa Perlino.

Courtesy photo

Tangram è composta da cinque elementi curvi che si possono combinare ad elementi con anta dritta, per costruire isole cucina dalle geometrie inconsuete, composizioni addossate a pareti o anche soluzioni per arredare gli angoli. Ad accentuare la fluidità delle composizioni, poi, è la lavorazione tridimensionale Groove che può essere applicata alle ante, ed è composta da una sequenza di fresature verticali che creano un pattern dal ritmo irregolare, studiato per nascondere gli accostamenti tra moduli e assicurare una percezione unitaria dell’insieme. Il passo mosso, l’alternanza tra pieni e vuoti, il gioco tra luce e ombra nascondono le aperture delle ante, contribuendo così al mimetismo finale.

isola tangram di cesar

Isola Tangram con ante Groove in laccato strutturato Quarzo e top in seminato Rosa Perlino.

Courtesy photo

isola tangram di cesar

Isola Tangram con piano snack Platform in laccato strutturato Quarzo e top in seminato Rosa Perlino.

Courtesy photo

“Con Tangram abbiamo potuto portare una fluidità e dinamicità che è sicuramente poco comune in questo settore. Le linee si sono addolcite grazie ai nuovi moduli progettati, un elemento sfidante in un sistema industriale ma, Cesar ama raccogliere queste proposte” spiegano i designer Vicente Garcia e Cinzia Cumini. “Le rotondità sono dettate del raggio variabile per creare una sinuosità nel tratto, una fluidità che non è solo codice del prodotto ma che contribuisce anche a pensare gli spazi con una prospettiva diversa, una progettualità più libera”.

isola tangram di cesar

Isola Tangram con top in seminato Rosa Perlino e bordo Macaron.

Courtesy photo

www.cesar.it



Source link

What's your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Più in:Design

Next Article:

0 %