Fashionnews

la Chanel di Charlotte Casiraghi in tweed


Letteratura e moda. Due mondi separati ma intrinsecamente connessi, capaci di influenzarsi e raccontarsi a vicenda. I rendez-vous letterari organizzati da Chanel sono proprio questo, il punto d’incontro fra due universi. E anche stavolta, la portavoce dell’evento non poteva che essere Charlotte Casiraghi. La principessa filosofa, amica e ambasciatrice della maison ha condotto ancora una volta interviste e talk con gli scrittori ospiti della settima edizione dell’incontro tenutosi in Rue Cambon e per l’occasione ha indossato una giacca di tweed firmata Chanel, ça va sans dire.

This content is imported from Instagram. You may be able to find the same content in another format, or you may be able to find more information, at their web site.

Una giacca che affonda le sue radici nella storia stessa della maison. Negli anni ‘20 Coco Chanel ideò un capospalla monopetto dotato di catenelle sul fondo per garantirne la caduta a piombo, anche se la vera innovazione riguardava il tessuto, una lana scozzese grezza tipicamente maschile, il tweed appunto. A distanza di un secolo la giacca di tweed è ancora un must have di ogni stagione e per l’Autunno Inverno 2022 2023, oltre al classico nero, si tinge di colori sgargianti e caldi come il rosso e il blu della giacca a quadri scelta dalla figlia di Carolina di Monaco.

La bellezza (e il successo) della giacca di tweed risiede nei dettagli che permettono mille variazioni diverse pur mantenendo inalterato il design originale. Il modello indossato dalla nipote di Grace Kelly è arricchito da doppie tasche laterali che richiamano le uniformi di lavoro e rilanciano lo stile utility, altra grande tendenza di questa stagione.

La mamma di Raphaël e Balthazar (avuti rispettivamente dall’attore Gad Elmaleh e dall’attuale marito e produttore Dimitri Rassam) opta per un outfit casual chic abbinando la giacca boxy di Chanel a jeans neri e ampi, ma voi non abbiate timore di osare look più audaci o addirittura streetwear

Come abbinare in modo originale la giacca Chanel di Charlotte Casiraghi

Proprio come Andy Sachs ne Il diavolo veste Prada, anche noi questo inverno avremo un disperato bisogno di Chanel. Allora quale miglior ragione per indossare la giacca di tweed? Che sia nuova di zecca, second hand, presa in prestito o semplicemente ispirata al modello iconico della maison, la boxy jacket di lana è il capospalla di cui non potremo più fare a meno. Versatile e comoda, la giacca indossata dalla bella Charlotte Casiraghi è sportiva e chic allo stesso tempo e si presta a qualsiasi outfit e occasione. Provate la tweed jacket su cargo jeans e sneakers alte, giusto per non farvi mancare nessuna tendenza di stagione, oppure – per un look classy ma à la page – abbinate la giacca a gonne midi a pieghe o pantaloni a sigaretta e décolletées bicolor.

Se volete dare un quid in più al vostro stile optate infine per una giacca cropped con maniche a 3/4 da portare rigorosamente sopra a pantaloni tapered a vita alta e penny loafers in vernice nera per un mood à la garçonne fresco e ricercato



Source link

What's your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Più in:Fashion

Next Article:

0 %