Cookingnews

Insalata di farro fredda: ricette estive


In estate siamo sempre alla ricerca di piatti da mettere in tavola semplici, veloci e gustosi. L’insalata di farro fredda, fa al caso nostro. Si può preparare con un numero quasi infinito di ingredienti, si può cucinare ore prima e gustarla bella fresca di frigo. Ideale anche per aperitivi, pranzi e cene con gli amici. Si può arricchire con verdura cruda di stagione, erbe aromatiche e si può presentare agli ospiti in bicchieri per un tocco di originalità. Oltre al riso, all’insalata di orzo, alle panzanelle e a tutti i piatti tipici della bella stagione il farro è un ottimo alleato in cucina.

Ricco di fibre, proteine, vitamine e antiossidanti è perfetto per l’organismo e per la nostra pelle. La storia del farro è antica, le prime testimonianze lo fanno risalire all’Antica Roma, dove costituiva la base della nutrizione. Ridotto in farina, era utilizzato per la preparazione di pane, focacce e zuppe. Oggi abbiamo un po’ recuperato quella tradizione culinaria rendendola attuale ai nostri gusti ed esigenze. Conosciamo insieme le migliori ricette per preparare una strepitosa insalata di farro fredda.

Insalata di farro mediterranea

Un viaggio sensoriale culinario nel Mediterraneo e in tutte le culture che su di esso si affacciano. Perché la cucina altro non è che una scoperta continua, ecco che proponiamo la ricetta insalata di farro fredda in una versione che ci porta sulle coste della Grecia.

Ingredienti per 4 persone:

200 gr di farro;

50 gr di feta;

50 gr di olive nere greche;

250 gr di pomodorini;

1 cipolla rossa;

1 manciata di capperi;

Olio evo e sale q.b.

Cuocere il farro in acqua bollente salata, scolarlo leggermente al dente e bloccare la cottura sotto il getto corrente di acqua del rubinetto. Nel frattempo preparare in una ciotola tutti gli ingredienti iniziando dal pulire e mettere a bagno la cipolla, sminuzzare i capperi e le olive secondo il gusto possono rimanere anche interi. Passiamo a tagliare i pomodorini e la feta e uniamo il tutto, aggiungendo la cipolla e l’olio. Un pizzico di origano corona il piatto.

farro insalata ricette

Westend61Getty Images

Farro con verdure

Un’altra ricetta ottima per preparare la nostra insalata di farro fredda è quella con l’aggiunta di verdure. Possiamo pensare alla scelta di queste ultime da cucinare oppure lasciarle croccanti e crude. Per la soluzione tutto a freddo si può optare per carote, sedano, cipolla, zucchine, barbabietole, caroselli, cetrioli, pomodori, mais, peperoni. Ma anche legumi precotti come lenticchie, ceci, fagioli. Oppure la versione cotta con alcune di quelle citate in precedenza ma anche con melanzane, piselli e tutto ciò che ci viene in mente saltato in padella ed unito al farro. Le dosi sono a piacere ma il successo è garantito.

Insalata di farro con tonno e pomodori secchi

Come condire il farro ad insalata con tonno e pomodori secchi è un gioco da ragazzi, pochi ma gustosissimi in gradienti.

Ingredienti per 2 persone:

150 gr di farro;

2 scatolette di tonno;

10 pomodori secchi;

4/5 foglie di menta fresca;

olio evo q.b.

Cucinare il farro sempre in acqua bollente e salata, far raffreddare. Una volta intiepidito metterlo in una ciotola e aggiungere il tonno: possiamo scegliere quello al naturale o quello sott’olio. Tagliare a striscioline fini i pomodori secchi e la menta finemente. Unire tutto e gustare felicemente. Unica accortezza se scegliamo il tonno sott’olio e i pomodori sott’olio non aggiungiamo altro olio altrimenti il piatto risulterà troppo pesante.

farro insalata ricette

ALLEKOGetty Images

Insalata di farro con gamberi

Una ricetta perfetta per l’estate è l’insalata di farro fredda con gamberi, una vera delizia col profumo del mare.

Ingredienti per 4 persone:

240 gr di Farro;

350 gr di gamberi;

Succo e scorza di un lime;

250 gr di pomodorini gialli;

Semi di sesamo q.b.

sale q.b.

pepe nero q.b.

olio extravergine d’oliva q.b.

Il procedimento della cottura del farro è sempre la stesso: acqua bollente salata e scolare piuttosto al dente, ma non troppo. Mentre il farro cuoce, puliamo i gamberi e mettiamoli a marinare con un filo d’olio, un po’ di scorza di lime e il suo succo con sale e pepe. A questo punto scaldiamo una padella antiaderente e scottiamo per pochissimi minuti i gamberi senza coperchio perché deve evaporare il liquido. Laviamo e tagliuzziamo i pomodorini gialli e iniziamo a comporre il piatto. Come ultima cosa aggiungiamo i semi di sesamo, succo e scorza di lime insieme ad un filo d’olio a crudo. Serviamo in tavola ben freddo e ricordandoci di mescolare prima di impiattare. Buon appetito!



Source link

What's your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Più in:Cooking

Next Article:

0 %