Designnews

Il meglio di Elle Decor dall’8 al 12 agosto 2022


best of the week agosto 2022

Courtesy Photo

Il senso di evasione di un viaggio extra-ordinario e la normalità quotidiana di uno spazio domestico. È tra questi due opposti che ci portano le letture più cliccate sul nostro sito nella settimana appena trascorsa, una sette giorni meno densa di eventi che ci traghetta – di fatto – nel giorno più lento dell’estate: Ferragosto. Così, mentre una guida ragionata ci regala qualche consiglio per affrontare meglio il traffico su strada, Instagram ci porta a vedere i paesaggi all’italiana di Luigi Ghirri, mentre un racconto personalissimo rivela della Valle del Sulcis la Sardegna più insolita. Magari da esplorare e osservare dall’acqua, a bordo del nuovo yacht a vela di lusso, targato Wally. Immancabile, infine, uno sguardo sulle case italiane fresche di costruzione o ristrutturazione: da Roma a Milano, stili diversi si incontrano sotto lo stesso tetto per definire nuove forme e significati dell’abitare. Luoghi dove, a vacanza finita, è pur sempre un piacere fare ritorno.

Pubblicità – Continua a leggere di seguito

1

LA CASA DI MILANO DOVE OGNI DETTAGLIO È IL RIFLESSO DI UN RACCONTO RÉTRO

Quando uno spazio si può chiamare casa? Quando parla di noi: custodisce i nostri ricordi, riecheggia la nostra personalità. Ci sono luoghi che hanno bisogno di tempo perché le esperienze si depositino; altri, invece, nascono così: pregni dell’odore di vernice fresca eppure già pieni di vita. È il caso di questo appartamento milanese, progettato dagli architetti dello studio META-. “Evocativo, come una casa degli spiriti”, lo definisce la famiglia che vi abita, composta da una tatuatrice, un direttore della fotografia e la loro bambina. Il desiderio della famiglia, che ha da subito mostrato di avere le idee molto chiare, era quello di portare con sé nella casa nuova il proprio bagaglio di memorie e avventure, senza acquistare o disegnare nulla ad hoc, ma accogliendo tra le mura domestiche solo cose che avessero una storia.

Leggi tutto l’articolo

2

L’ULTIMA BARCA A VELA IDEATA DAL CANTIERE WALLY È UN INNO ALLA TECNOLOGIA E ALL’ELEGANZA NAUTICA

Linee essenziali e pulite, tecnologia di ultima generazione, anima da barca da regata e spazi abitabili da yacht da crociera: wallywind110 è la perfetta sintesi di tutto quello che si possa desiderare a bordo di uno yacht a vela di lusso. Pensato per armatori che amano le prestazioni adrenaliniche ma non intendono rinunciare alle comodità, l’ultimo progetto nato in casa Wally, brand di Ferretti Group, è un elegante fast cruising sloop (imbarcazione a vela con un solo albero per la crociera veloce).

Guarda tutte le foto

3

GUIDA NON CONVENZIONALE DELLA VALLE DEL SULCIS, FRA BORGHI E BAIE (DESERTE) DI UNA SARDEGNA INSOLITA

Un viaggio – più di qualsiasi altra attività umana – non può essere determinato dal solo movimento, dal puro spostarsi geografico da un luogo a un altro. È stato d’animo e ricerca, è conoscenza di sé e degli altri, è testimonianza e punto di partenza di ogni arrivo. A Fluminimaggiore, paesino dell’Iglesiente nel sud-ovest della Sardegna, il mare – distante 4 chilometri dal centro storico – rappresenta un qualcosa da attraversare per raggiungere il resto del mondo che ti tiene in ostaggio contemporaneamente nel bene e nel male, un piacere da vivere e da condividere. Flumini, come lo chiamano affettuosamente i suoi abitanti, disteso nella valle del rio Mannu, è circondato da un territorio ricco di boschi che parte dalle pendici del monte Linas fino a discendere verso la costa con paesaggi stupendi, tra i più belli del Sulcis Iglesiente.

Leggi tutto l’articolo

4

L’APPARTAMENTO DI 70METRI QUADRI A MILANO CHE SCOMPARE E RIAPPARE GRAZIE ALLA MAGIA DEL DESIGN

La città di Milano custodisce, fra viuzze e arterie principali, una serie di appartamenti bellissimi. Uno, in particolare, s’è fatto spazio di recente in una zona, quella poco più a nord rispetto alla lunghissima via Cenisio, che ha cambiato e sta cambiando piano piano volto – con tempistiche che dipendono solo ed esclusivamente dalla naturale evoluzione urbana e sociale del quartiere. “Operazione difficile e delicata”, si legge sulla nota stampa del progetto. Perché Casa S+L+B è tetto sulla testa di due architetti e, per questo motivo, è il risultato del lavoro di più matite a confronto e alle prese con una pioggia fresca di idee. “Il coinvolgimento personale è difficilmente eliminabile”. Così, Luca Romagnoli (fondatore di Modourbano) e Silvia Allori (di studio Archivio Personale) firmano il restyling d’autore della loro abitazione, trasformando un appartamento piccino in una casa graziosa che fa del vedo-non vedo il suo più grande pregio.

Guarda tutte le foto

5

QUESTO BUEN RETIRO, CULLA DI ARTE E TONI DI BLU, SI GODE LA VISTA DEI VICOLI ROMANI DAL COLLE OPPIO

“Desideravamo una casa che in diversi modi rispecchiasse questa città che amiamo tanto, senza però che si imponesse, lasciando spazio alle nostre personalità, le nostre diverse culture, le nostre storie e i ricordi”. Così una coppia franco-italiana, di base fra Bruxelles, Roma e la Francia, ha affidato il progetto di #Mecenate59 a Giorgio Marchese e Arianna Nobile di PuntozeroArchitetti.

Leggi tutto l’articolo

6

L’ACCOUNT INSTAGRAM DELLA SETTIMANA È UN SALUTO DALL’ESTATE ITALIANA DI LUIGI GHIRRI

I paradossi, piccoli o grandi che siano, rompono la continuità e la prevedibilità delle cose. Riescono, con forza, a dare una spinta energica alle vite mediamente scontate. Facciamo un esempio. Oggi, il mondo dei Social è vituperato dall’opinione pubblica sotto ogni punto di vista: tra i portali del Web, Instagram è il più criticato di tutti a causa del nuovo algoritmo che lo sta trasformando – così dicono – in un simil-TikTok. E il paradosso? Si dice inoltre che Instagram, con i suoi selfie e i suoi filtri, stia perdendo la fotografia e al tempo stesso la stia rovinando. Questa opinione non rende giustizia alla pagina d’autore di Luigi Ghirri – l’artista italiano, scomparso ormai trent’anni fa, che ha ritratto con il suo obiettivo le pianure emiliane (e non solo) nella loro più spontanea semplicità.

Guarda tutte le foto

7

LA TEORIA DELLE CODE IN AUTO O DI COME SOPRAVVIVERE AL TRAFFICO SU STRADA

Se tra i cieli di tutta Europa il traffico aereo continua a scoraggiare i numerosissimi vacanzieri in partenza, su strada la congestione di automobili e tir non è più rassicurante. Il disastroso scenario annunciato a inizio estate dalle compagnie di bandiera sembrerebbe, infatti, aver promosso il viaggio on the road, prevedendo situazioni da bollino nero – soprattutto nei weekend del mese – su tutte le principali vie che percorrono da Nord a Sud la nostra penisola. Secondo l’ultima analisi siglata Coldiretti/Ixè, gli italiani che hanno deciso di andare in vacanza nell’agosto 2022 sono, infatti, 22 milioni, con un incremento del 4 per cento rispetto al 2021. Come eludere, quindi, il caos del grande esodo?

Leggi tutto l’articolo

8

I GARGOYLE DI NOTRE DAME: STORIA E SIGNIFICATI NASCOSTI

I Gargoyle di Notre-Dame sono delle decorazioni che hanno avuto una diffusione straordinaria nell’immaginario popolare, a partire dal cartone animato Gargoyles, il risveglio degli eroi. I 54 mostri posti, sembra, a guardia lungo il perimetro della cattedrale di Notre Dame, hanno alimentato per molto tempo suggestioni e leggende di cui i nostri mondi narrativi sono pieni. Ma che cosa sono e, soprattutto, cosa rappresentano queste piccole creature?

Leggi tutto l’articolo

Pubblicità – Continua a leggere di seguito



Source link

What's your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Più in:Design

Next Article:

0 %