Designnews

Il meglio di Elle Decor dal 17 al 23 ottobre 2022.


Milano Design Stories! Settimana importante per Elle Decor, che, insieme al lancio della nuova collection di articoli “Back To Icons”, dal 21 al 23 ottobre ha portato le icone del design al cinema. Con una matarona da appassionati del grande schermo, presso l’ADI Design Museum, il magazine ha (ri)dato vita a pezzi intramontabili della progettazione, insieme alle voci (e in questo caso anche ai volti) importanti dei loro autori. Così, fra le notizie più lette della settimana c’è senza dubbio quella che riporta l’intero programma dell’evento per cinefili, da sfogliare tutto con attenzione.

E rimanendo sullo schermo, stavolta trasferendoci su uno piccolo, questa settimana abbiamo fatto un giro di fiction: da “Prisma” a “Tutto chiede salvezza” le architetture razionaliste sembrano essere protagoniste delle nuove sceneggiature che interessano anche i più giovani. Ed ecco qui la nostra settimana in pochi minuti.

Pubblicità – Continua a leggere di seguito

1

L’OSPEDALE DI “TUTTO CHIEDE SALVEZZA” È UN’ARCHITETTURA RAZIONALISTA DALL’ANIMA MILITARE

Roma, Ostia, Anzio: ecco le tre location principali che hanno ospitato il set dell’ultima serie TV Netflix, Tutto chiede salvezza. La fiction liberamente ispirata all’omonimo libro di Daniele Mencarelli (vincitore del Premio Strega Giovani 2020) è un concentrato di fragilità in formato pellicola che sta collezionando battiti di mani e apprezzamenti oltre il pubblico del piccolo schermo.

Leggi tutto l’articolo

2

CAFÈ RACER, LE MOTO DA BAR BELLE E SOVVERSIVE DEGLI ANNI ’60

Gli anni ’60, esattamente come il precedente decennio, videro nascere innumerevoli icone a due e quattro ruote; erano gli anni del boom economico e della mobilità che diventava di massa. Dalla Vespa alla Lambretta, dalla Fiat 500 al pulmino Volkswagen.Ed è infatti all’inizio dei sixtes, che dalla cultura rock anglosassone nacque una tendenza nel mondo dei motori che non solo caratterizzò quel preciso decennio ma che ha visto anche un secondo momento di gloria negli anni 10 del XXI secolo: le Cafè Racer.

Leggi tutto l’articolo

3

L’APPARTAMENTO-STUDIO NELLA VECCHIA CARTIERA MILANESE

Il restauro contemporaneo è l’algoritmo architettonico usato dallo Studio Caramob per il recupero abitativo di una parte del vecchio corpo di fabbrica dell’Ex Cartiera Binda di Milano. Un processo quasi matematico che il team sfrutta utilizzando il design raffinato, sia con pezzi autorevoli che con oggetti di firme più recenti, le cromie vintage e le superfici materiche, interrotte solo da travi in acciaio e lunghe campate voltate, in un susseguirsi di rimandi spaziali che giocano con il ritmo e la luce.

Leggi tutto l’articolo

4

SUL SET DI PRISMA, DENTRO E FUORI UNA DELLE CITTÀ PIÙ GIOVANI D’ITALIA: LATINA

Sampha parte con ehi-oh-ehi-oh a voce decisa. Le telecamere si alzano sopra la chioma foltissima degli alberi. E finalmente lo skyline si apre. Cemento e torri dalla silhouette scolpita: ecco Latina, città di fondazione e, oggi, anche location principale di Prisma – la serie TV targata Prime Video. “Mica si vede che è una Emme da qua” – “Ma dai? Devi vedere da Maps” – “La M di Mussolini dall’alto?”. Quarto episodio: scambio di battute fra Daniele (Lorenzo Zurzolo) e Carola (Chiara Bordi). E Latina è subito protagonista.

Leggi tutto l’articolo

5

LA COPPIA DI APPARTAMENTI NEWYORCHESI CHE SI ABBRACCIA NEL SEGNO DELLA MERAVIGLIA

Affacciato sul fiume Hudson, il progetto portato a termine dallo studio tutto al femminile Le Whit segna l’incontro di due appartamenti in un grattacielo di lusso a New York. Unita e ritrovata nel quartiere di Chelsea, la coppia di interni si abbraccia in uno spazio di 2.500 metri quadrati, suggerendo connessione e spirito partecipativo.

Leggi tutto l’articolo

6

BREVE RIFLESSIONE SULLA BORSA PIÙ DISCUSSA DI BALENCIAGA: UN SACCHETTO DI PATATINE DA 1.800 DOLLARI

Afferrata con tutta la mano, portata con quella gestualità spontanea che solitamente riserviamo a ciò che ha poco valore, la prossima it-bag di Balenciaga è un sacchetto di patatine Lay’s.

Leggi tutto l’articolo

7

LE ICONE DEL DESIGN AL CINEMA: IL PROGRAMMA COMPLETO

Il miglior bar del mondo è catalano, si trova a Barcellona ed è un locale che esce totalmente da ogni schema. Il Paradiso, nomen omen, si piazza alla posizione apicale della celebre classifica The World’s 50 Best Bars che di anno in anno tuona sul gotha della miscelazione internazionale.

Leggi tutto l’articolo

Pubblicità – Continua a leggere di seguito





Source link

What's your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Più in:Design

Next Article:

0 %