Fashionnews

i modelli di tendenza da avere ora


Non una, non due, non tre. Bensì 10 borse firmate, tutte ugualmente eleggibili it bag di stagione, si apprestano ad entrare nell’olimpo delle tendenze accessori della moda Autunno Inverno 2022 2023. Molte di loro le abbiamo viste sfilare in passerella lo scorso febbraio, quando le collezioni della stagione entrante sono state presentate per la prima volta. E già allora ci avevano rubato il cuore. Ora che finalmente si accingono a diventare protagoniste assolute di vetrine ed espositori di boutique griffate in giro per il mondo, queste 10 borse ci invitano a scommettere su quale – più di tutte – diventerà il prossimo cult che avvisteremo on repeat nello street style di New York, Londra, Milano e Parigi. Quale di loro salirà più in alto di tutte, sul podio dei must have? La nuova borsa Sardine di Bottega Veneta, frutto del debutto di Matthieu Blazy alla direzione creativa della maison? O sarà la straordinaria Gucci Attache, che riesplora il fascino della tradizione passata rielaborandola in chiave contemporanea e fortemente utility? Non da meno è la borsa a tracolla Le Cagole di Balenciaga, che nella versione tempestata di cristalli è ancora più cool e glamour. Ma lungi da noi svelarvi altro: da Versace a Valentino Garavani, passando per Dior, Loewe e molti altri marchi ancora, vi presentiamo le 10 borse firmate che promettono essere già le più desiderate della moda Autunno 2022. Non ce ne voglia William Shakespeare, a cui rubiamo la citazione: credeteci, se vi diciamo che queste borse sono fatte della stessa sostanza dei sogni.

Pubblicità – Continua a leggere di seguito

Accessori Autunno 2022: le borse firmate da avere ora

L’era di Matthieu Blazy, il nuovo direttore creativo della maison, non avrebbe potuto iniziare in modo migliore. Tra le nuove (promesse) it-bag firmate dalla casa di moda, troviamo immediatamente la borsa Sardine di Bottega Veneta, che fa breccia nella collezione moda Autunno Inverno 2022 2023 (e nei nostri cuori) distinguendosi immediatamente per il suo design. Il corpo della borsa è fatto a mano in pelle morbida e intrecciata (l’intreccio è l’elemento signature di Bottega Veneta), il manico scultoreo invece è realizzato in alluminio microfuso e rifinito in ottone. Una borsa gioiello o un gioiello di borsa? Per noi, entrambe.

Accessori Autunno 2022: le borse firmate da avere ora

Sarà l’effetto anticato dell’argento, saranno le applicazioni in strass che la tempestano e l’effetto metallizzato delle finiture: della borsa a tracolla Le Cagole di Balenciaga è impossibile non innamorarsi. In più, oltre alle versioni monocromatiche, questa opzione super shiny si prospetta già come l’aggiunta glamour al nostro guardaroba. Questa borsa iconica – frutto dell’estro del direttore creativo Demna – è anche protagonista di una nuova campagna pubblicitaria, scattata dal fotografo tedesco Daniel Roché con la direzione creativa di Mau Morgó.

Accessori Autunno 2022: le borse firmate da avere ora

Nella famiglia delle borse Loewe, Amazona 16 Square è la più piccola, ma anche quella con un bagaglio storico straordinario.

Fu lanciata originariamente nel 1975, ispirata da una nuova generazione di donne in carriera, motivo per cui presenta uno stile pratico in cui, ieri come oggi, si materializzano inclusività e liberazione. Rilanciata nel 2021, oggi la piccolissima Amazona 16 Square è stata pensata per contenere l’essenziale ed è disponibile, oltre a questa variante nella tonalità desert, anche in avocado, nero e arancione.

Accessori Autunno 2022: le borse firmate da avere ora

“Le dee greche appartengono da sempre al dna Versace e la borsa Greca Goddess incarna il contrasto tra cultura ed emozione”. A parlarci del nuovo accessorio del desiderio della maison è proprio Donatella Versace, che aggiunge: “Lo stile classico contiene in sé uno spirito ribelle, la Greca in metallo freddo rivestita con il calore dell’oro. Da queste contrapposizioni si crea qualcosa di nuovo. Nel toccare il metallo della Greca, gelido e resistente, avverto la mia forza e la mia sicurezza”. Attingendo alla cultura del mito e del lusso, la nuova borsa Versace si propone come l’accessorio più emblematico (e rappresentativo, per le amanti del marchio) di questa stagione.

Accessori Autunno 2022: le borse firmate da avere ora

Rileggere la tradizione in chiave contemporana: è quanto fa il direttore creativo della maison, Alessandro Michele, attraverso la nuova borsa Gucci Attache. Ci sarà l’imbarazzo della scelta: piccola o media, a spalla o a tracolla, ogni formato sarà buono per farci sognare a occhi aperti. “Ne sono rimasto affascinato dopo averle posato addosso uno sguardo casuale e fugace mentre ero in archivio – ci racconta Alessandro Michele. – Si è sviluppato immediatamente il desiderio di rielaborarla per inserirla nella collezione Love Parade per la sfilata di Los Angeles perché con la sua forma tipica degli Anni 70 si proietta in un’attitudine molto moderna che mi ha convinto a ricavarne un simbolo eclettico capace di esprimere l’idea di una doppia funzione. È il dettaglio della chiusura con un gancio di derivazione meccanica che la rende l’anello di congiunzione tra lo spirito borghese, tipico di un oggetto di questo genere, e la funzionalità del mondo dell’utility”.

Accessori Autunno 2022: le borse firmate da avere ora

Arricchita nei volumi con un’imbottitura matelassé, la nuova borsa Valentino Garavani Rockstud Spike ci ha già conquistato il cuore con la sua forma allungata dalle proporzioni Anni 90. Interpretazione urbana e metropolitana di questa famiglia di stili, la borsa si caratterizza ovviamente in primis per i suoi materiali e la sua attenta lavorazione artigianale: il pellame è lucido, luminoso e prezioso, il design si distingue per la pattina lunga con tracolla di pelle e catena corta, oltre a un manigliotto sagomato. Spazio anche al colore: se il rosso non è tra i vostri favoriti, la maison ci delizia anche con il verde, l’avorio e il nero.

Accessori Autunno 2022: le borse firmate da avere ora

Reinterpretata da Maria Grazia Chiuri di stagione in stagione, la borsa DiorCamp torna a fare da protagonista anche nella collezione Dior moda Autunno Inverno 2022 2023. A contraddistinguerla è l’aspetto punteggiato dall’iconico cannage, le sue curve scultoree, il formato orizzontale e i suoi fermagli in metallo adornati con le iniziali di Monsieur Christian Dior. Ne adorerete anche la trapuntatura, realizzata attraverso un processo unico, frutto del virtuosissimo savoir faire degli atelier Dior.

Accessori Autunno 2022: le borse firmate da avere ora

Una tote bag da avere sempre in spalla, soprattutto in città. Pratica e perfetta (anche) per i look da lavoro, questa borsa è la nuova DG Logo Bag di Dolce&Gabbana e promette stile e pragmatismo per tutta la stagione della moda Autunno Inverno 2022 2023. Certo è che continueremo ad amarla e indossarla anche a stagione conclusa: interamente realizzata in pelle di vitello, il logo si presenta in formato grande ma minimale, reso comunque evidente dall’effetto tridimensionale. E se non siete fan delle borse grandi, nessun problema: la DG Logo Bag è disponibile anche media e piccola.

Accessori Autunno 2022: le borse firmate da avere ora

Annotate Boyy, se non lo conoscete: questo marchio è stato fondato nel 2006 a New York dai designer Jesse Dorsey e Wannasiri Kongman (spoiler: è dal soprannome di quest’ultimo che nasce il nome del brand). Devote al concetto di lusso con un’estetica lineare, minimale e ben definita, le borse Boyy giocano con la fusione del design con l’artigianalità.

Accessori Autunno 2022: le borse firmate da avere ora

Si chiama Eclips ed è la nuova borsa con cui la casa di moda Marine Serre si impegna a supportare la sua missione in nome della sostenibilità ambientale. Svelata durante la sfilata e la mostra Hard Drive, questo accessorio si presenta come emblematico a cominciare dalla forma riconoscibile e cara al logo (a forma di luna) del brand: riecheggia infatti l’infinito ciclo lunare. Realizzata in Francia, la borsa è composta da una struttura fissa in pelle proveniente da Italia, Spagna e Germania che sostiene due pannelli laterali in materiali rigenerati: denim riciclato e t-shirt, tessuto tartan avanzato da precedenti collezioni, cotone biologico e fibre riciclate.

Pubblicità – Continua a leggere di seguito



Source link

What's your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Più in:Fashion

Next Article:

0 %