Fashionnews

i look influenzati dalle serie TV


C’è un merito che dobbiamo attribuire a Netflix: quello di aver portato nelle nostre vite – e nelle nostre case – una quantità infinita, e sempre aggiornata, di serie TV. Ma non solo. Insieme alle nostre serie TV preferite (e ai film e ai documentari, certo), la piattaforma streaming ci ha dato la possibilità di intercettare nuove tendenze moda direttamente dal nostro divano. Senza neppure scomodarci a cercare – se non siamo fashion addicted – quali siano le ultime novità direttamente dalle passerelle delle sfilate. Anzi, c’è di più: talvolta, sono stati persino i grandi designer e direttori creativi delle case di moda a lasciarsi ispirare, proprio come facciamo noi, guardando una serie TV. È accaduto a Nicolas Ghesquière, ad esempio, che nella sua collezione Louis Vuitton moda Primavera Estate 2018 inserì (anche) una T-shirt con stampa a tema Stranger Things. La serie TV, diventata un cult, è oggi già alle prese con la futura 5° stagione e ci ha offerto un’evoluzione straordinaria della moda Anni 80. Allo stesso modo hanno fatto anche altri prodotti cinematografici: lo dimostra uno studio condotto dal marchio N.peal, che ha divulgato i risultati ottenuti dalle ricerche. Le serie TV che nel 2022 hanno avuto un maggiore impatto sul nostro modo di vestirci sono sei, a cominciare da Euphoria, per proseguire poi con Stranger Things, Bridgerton, Sex Education, Riverdale e Picky Blinders. Abbiamo riassunto tutti i dati salienti e le tendenze che hanno giovato di più grazie a queste stesse serie TV. No, potreste forse sorprendervi, ma non troverete Emily in Paris: “L’impatto di questa serie sul nostro modo di vestirci è stato minimo, seppur sia stata girata nella capitale mondiale della moda. Forse – conclude la fonte – gli outfit troppo estrosi di Emily sono fuori dalla portata dell’abbigliamento quotidiano”.

Pubblicità – Continua a leggere di seguito

Le serie TV che stanno influenzando i nostri look

Dal debutto della serie TV Euphoria nel 2017, le ricerche in rete per la parola chiave “moda Y2K” sono aumentate de 1868%, con un aggiuntivo 66% di aumento sulla chiave di ricerca “pantaloni a vita bassa”. Ma questi non sono gli unici: crop top, minidress a fascia, gioielli in stile Anni 2000 sono stati rispolverati dalla serie TV Netflix portando con sé un profondo senso di nostalgia per le tendenze degli anni andati. L’influenza di Euphoria sui nostri look è stata quantificata con una percentuale cumulativa del 2000%, che la pone così al primo posto.

Le serie TV che stanno influenzando i nostri look

Così popolare da ispirare persino Nicolas Ghesquière, il direttore creativo di Louis Vuitton, che nel 2018 ha presentato una T-shirt a tema serie TV Stranger Things nella sua collezione estiva. Dati alla mano, la serie Netflix che ci trasporta negli Anni 80 (e relative tendenze moda) ha generato un incremento del 356% nella ricerca degli scrunchies, gli elastici per i capelli in morbido tessuto arricciato. A questo, sommiamo il 99% di incremento per le ricerche delle giacche shearling e il 47% per le camicie hawaiane.

Le serie TV che stanno influenzando i nostri look

“Credo che la forza dello stile di Bridgerton sia nell’essere qualcosa di completamente nuovo per l’audience moderna. Io lo trovo uno stile ipnotico, sexy e romantico. C’è tanto nello stile di Bridgerton che l’audience contemporanea può assimilare, adottare e fare proprio”. Così aveva raccontato tempo fa a elle.it Ellen Mirojnick, costumista delle serie TV Bridgerton. Fautrice della tendenza #Regencycore emersa su TikTok, questa serie ha visto un aumento del 332% nella ricerca dei vestiti con maniche a sbuffo e del 77% per i top con maniche a palloncino.

Le serie TV che stanno influenzando i nostri look

Come riporta lo studio di N.Peal, la costumista Rosa Dias ritiene che i personaggi della serie TV Sex Education abbiano uno stile senza tempo, non specifico. Sicuramente non specifico per chi è a caccia di tendenze moda, ma senz’altro identificativo di ciò che amano sfoggiare i teenagers. Esempi? La chiave di ricerca “stivali chunky” ha visto (anche) grazie alla serie un aumento del 137% mentre quella delle “giacche bomber” del 32%.

Le serie TV che stanno influenzando i nostri look

Il fascino degli Anni 20 – molto in chiave look maschili, certo – ma pur sempre dotato di un’allure inseparabile. È quanto si respira nella serie TV Peaky Blinders tra completi, cappotti eleganti e coppole, i tre elementi chiave (e mai-senza) dei malavitosi protagonisti. È proprio la coppola ad aver testimoniato un ritrovato momento di gloria con il +99% delle ricerche in rete, subito prima del +110% per i cappotti di lana.

Le serie TV che stanno influenzando i nostri look

Maglioncini, maglioncini e ancora maglioncini. Mai noiosi, sempre fantasiosi e divertenti. Nella serie TV Riverdale l’ispirazione è servita. Ed è stata così influente da aver generato il +500% di ricerche in più sulla query “maglioncini di lana”.

Pubblicità – Continua a leggere di seguito



Source link

What's your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Più in:Fashion

Next Article:

0 %