Designnews

Francesca Michielin e il cuore (buono) di Marcantonio


francesca michielin

@francesca_michielin / Instagram

Lei, il cuore ce lo mette sempre, dalla musica – il nuovo singolo appena uscito si intitola Occhi Grandi Grandi – a come si racconta sui social network di fronte ai tanti fan. Stiamo parlando di Francesca Michielin, la cantautrice polistrumentista classe 1995 che da giovedì 15 settembre 2022 sarà alla conduzione della sedicesima edizione di X Factor. La giovane artista di Bassano del Grappa, protagonista della nostra rubrica What Celeb Love, ha pubblicato sul suo profilo Instagram uno scatto che la ritrae riflessa a uno specchio.

Un puzzle di mattonelle colo pesca sullo sfondo, un top Calvin Klein abbinato a un jeans sotto l’ombelico e, poco sopra uno chignon arruffato, – lei stessa avverte i follower rega ho un sonno fottuto cia’ – lasciano spazio, in alto a destra, a uno strano oggetto a forma di cuore. Disegnato da Marcantonio, prodotto da Seletti, è la versione colorata di Love in Bloom, vaso-suppellettile pieno d’amore e di significato. Ecco la sua carta di identità.

This content is imported from Instagram. You may be able to find the same content in another format, or you may be able to find more information, at their web site.

Nome: Love in Bloom Color

Autore: Marcantonio

Anno: 2021

Azienda produttrice: Seletti

Stato: In produzione

Storia: Vaso in porcellana che riproduce in modo realistico l’anatomia di un cuore umano, Love in Bloom Color è (già) un accessorio cult dell’home decor contemporaneo. Ampiamente conosciuta nella sua versione total withe, la scultura dai contorni realistici ben definiti, disegnata dal progettista Marcantonio Malerba, è un “un amore moderno tradotto in un regalo romantico ma imprevedibile”, come si legge sul sito dell’autore. “Non è un sogno, è amore in fiore.”

Appeso al muro o appoggiato al tavolo, infatti, il contenitore per piccoli bouquet o boccioli di campo che segue chiaramente la silhouette di un cuore dà così forma e corpo all’anatomia di un sentimento. E, nella sua veste colorata, in particolare, partecipa a un’edizione speciale pensata per sostenere la ricerca di AISM – Associazione Italiana Sclerosi Multipla.

“In Seletti immaginiamo oggetti, dall’identità decisa e fortemente connotata: è quello che sappiamo fare”, ha dichiara Stefano Seletti, direttore artistico dell’azienda. “È con questa nostra risorsa che affianchiamo AISM – a cui siamo legati da un’affinità profonda – nel sostegno alla ricerca, sensibilizzando il pubblico in un modo originale, che possa continuare nel tempo”.



Source link

What's your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Più in:Design

Next Article:

0 %