Fashionnews

“Epilogue 2021”, fiori oversize e righe arcobaleno nella collection Gucci

Il direttore creativo Alessandro Michele prosegue oltre sulla strada della sperimentazione volta a ribaltare le usuali prospettive del fashion. Infatti, un eclettico gioco di stile è “il backstage” della nuova collection Gucci “Epilogue 2021”. “Epilogue” è il capitolo conclusivo di una narrazione iniziata con la sfilata dell’autunno- inverno 2020 #GucciTheRitual che celebrava la magia della moda svelandone i retroscena.

Epilogue 2021, la nuova linea ispirata all’allure anni ’70 e alle vivaci stampe floreali dello stilista Ken Scott

Uno dei look di “Epilogue 2021”, Gucci.com

 La collezione Epilogue prende ispirazione dalla silhouette anni ’70 e dalle stampe botaniche oversize e righe arcobaleno tratte dai disegni floreali di Ken Scott, lo stilista americano che ha vissuto a Milano negli anni ’60 e ’70, definito ” il giardiniere della moda”.

I fiori oversize e le righe arcobaleno decorano i capi e gli accessori da donna e da uomo della nuova linea Gucci

Fonte Instagram @gucci

 

Epilogue sintetizza e sublima i tratti distintivi dello stile di Scott nei nuovi arrivi, negli accessori e nei suoi capi ready-to-wear caratterizzati quindi dall’allure anni ’70 e dalla vivacità e dai colori dei fiori. Proprio questi ultimi,  raffigurati anche oversize, tra cui le peonie,le rose,i  papaveri e i girasoli. Abbelliscono i look della nuova collection. Le stampe floreali non sono solo presenti sui capi di abbigliamento, ma anche su borse e accessori in seta, tra cui le fasce per capelli. E il risultato è una visione luminosissima.

foto di copertina dal sito ufficiale di Gucci per la nuova collezione Epilogue 2021

 

What's your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Valeria Gennaro
Giornalista, redattore di moda e beauty, cinema editor. Cultrice della materia in storia del cinema con la passione per la moda, i bijoux e la social communication. Laureata magistrale in Teoria e filosofia della comunicazione e laureanda in Scienze filosofiche. Neuro Linguistic Programming Master Practitioner. Collabora con "La Gazzetta del Mezzogiorno" ed è caporedattore del giornale "Alpi Fashion Magazine"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Più in:Fashion

Next Article:

0 %