Cookingnews

Cena estiva: ricette e suggerimenti per un’ottima riuscita


Già immaginiamo un tovagliato bianco tra luci soffuse, candele profumate e piante aromatiche. Tutto si trasforma subito in una magica atmosfera, tipica delle sere d’estate.

Posate splendenti, piatti in ceramica bianca, una bella tovaglia di pizzo recuperata dai bauli della nonna, candele per illuminare e quel venticello che ci accarezza i capelli. Non c’è solo la brezza serale a rendere tutto più fresco dopo l’arsura, ma anche una bella cena estiva a concludere la giornata. Spensierata, fresca e soprattutto rilassante.

Vediamo insieme come prepararla al meglio, cosa prediligere e gli abbinamenti migliori perché tra le idee cena estiva un drink fresco da bere d’accompagnamento non guasta mai.

La cena estiva con amici è il vero top, ma anche da soli ci si può improvvisare chef di tutto rispetto. Perché ci piace pensare che la fantasia e la creatività sono l’unico ingrediente indispensabile per rendere i nostri piatti unici.

Poi una fresca location come un terrazzo o un piccolo balcone possono dare un valore in più alla cena estiva.

Accontentare tutti i palati non è mai un’impresa semplice, ecco perché partiamo da ricette non eccessivamente elaborate.

E allora cosa aspettiamo?! Siamo pronti ad iniziare.

cena estiva

istetianaGetty Images

Quiche Lorraine

Tradizione francese o no, in una ricetta per cena estiva non possono mancare le torte salate, e anche se generalmente questo piatto rientra tra le pizze rustiche da forno, non ce ne vogliano i francesi, può essere consumata anche fredda.

E che buona.

Ci occorre uno stampo circa da 20 cm e alto 4 cm, ma andrà bene anche uno che abbiamo già in casa.

Ingredienti:

1 rotolo di pasta brisée;

400 gr di panna liquida fresca;

2 uova intere;

150 gr di pancetta affumicata;

100 gr di formaggio (groviera o a scelta);

sale, pepe e noce moscata q.b.

Il procedimento è semplice: disporre sulla teglia della carta forno per non oliare il supporto perché la pasta brisée è già ricca di burro. Sulla pasta adagiare pancetta e formaggio a dadini. Sbattere le uova (la ricetta originale prevede anche due tuorli in più), aggiungere la panna, il sale, il pepe e la noce moscata e versarla nella teglia. Cucinare in forno a 180° per circa 40 minuti. Verificare la cottura man mano, nel caso abbassare il forno.

Spiedini di zucchine farciti

Ideali per una cena estiva fredda questi spiedini sono perfetti. Facilissimi bisogna solo avere la premura di affettare le zucchine sottili con il pelapatate.

Ingredienti:

2 zucchine grandi;

1 confezione di formaggio spalmabile;

2 scatolette grandi di tonno al naturale;

sale, pepe e spezie q.b.

Dopo aver affettato le zucchine, asciugarle con carta da cucina per eliminare l’acqua in eccesso. Preparare la farcitura con il formaggio spalmabile, il tonno sgocciolato, sale, pepe e spezie: l’ideale è del timo fresco. Ma si può grattugiare anche dello zenzero fresco o della scorza di lime. Disporre le fettine di zucchine e spalmarci su il ripieno, arrotolarle su se stesse come per formare delle girelle e infilarle su uno spiedo da arrosto lungo. Oppure si possono fare mini porzioni singole con lo stuzzicadenti. Si può aggiungere un filo di olio evo a piacere oppure sono buonissime anche così.

Insalata fredda di legumi

Per una cena estiva veloce si può optare per una bella, fresca e colorata insalata di legumi.

Si possono scegliere ceci, lenticchie e fagioli precotti insieme a pomodori da insalata o anche ciliegini, cipolla rossa di Tropea o di Acquaviva, messa precedentemente in ammollo per perdere un po’ di intensità: o con il latte oppure con acqua e un goccino di aceto. Si possono aggiungere patate lesse, peperoni crudi alla julienne, una dadolata di crostoni di pane croccante, pezzetti di formaggio come la feta e si può arricchire con qualsiasi cosa abbiamo in frigo. Infatti questa insalata è un ottimo svuota frigo. Non servono dosaggi particolari perché possiamo mettere tutto quello che ci piace. Non dimentichiamo di aggiungere un filo di olio evo alla fine, prima di servire in tavola.

cena estiva

sbossertGetty Images

Pollo all’ananas

I secondi piatti per cena estiva non possono mancare nel menù, soprattutto se proponiamo una cena variegata sia per noi che per i nostri ospiti. E il pollo all’ananas è gustosissimo.

Ingredienti per 4 persone:

600 gr di pollo a pezzetti;

2 fette spesse di ananas fresco;

amido di mais q.b.

olio, zenzero fresco q.b.

2 cucchiai di salsa di soia

Infarinare con l’amido di mais (maizena) i tocchetti di pollo, scaldare l’olio in padella qualche istante e versare il pollo. Far leggermente rosolare, aggiungere l’ananas a cubetti e cucinare a fuoco medio per alcuni minuti. Verso cottura ultimata aggiungere la soia e lo zenzero, regoliamo di sale. Attenzione alla salsa di soia che è già salata. Di questo piatto si può fare anche la versione con il latte di cocco. Molto esotico. Il latte di cocco sostituisce la soia, a fine cottura per l’impiattamento si può aggiungere anche del cocco rapè.

Le proposte sono numerosissime, si può pensare anche ad un buffet per cena estiva. Dove non possono mancare bruschette di vario genere, una fresca Caprese di mozzarella e pomodoro, oppure delle polpette di carne ma anche veg, oppure primi e chi più ne ha più ne metta.



Source link

What's your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Più in:Cooking

Next Article:

0 %